Domande frequenti 2018-09-18T07:35:17+00:00

Le domande frequenti, le risposte rapide e precise.

Seleziona l’argomento di tuo interesse per filtrare le domande.

Cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)? 2018-12-05T14:45:52+00:00

È l’insieme dei dati e dei documenti digitali che riguardano la tua salute, prodotti in occasione di eventi sanitari e sociosanitari presenti e passati (come, ad esempio, i risultati degli esami e le ricette farmaceutiche). Ti permette di avere a disposizione la tua storia clinica sempre e ovunque per finalità di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione.
I dati contenuti nel Fascicolo, previo il tuo consenso, saranno disponibili per il tempo strettamente necessario a chi ti prende in cura. Il Fascicolo assicura il rispetto della privacy: i tuoi dati saranno protetti secondo la normativa vigente.

Come posso attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale (FSEr)? 2018-12-05T14:45:45+00:00

Per attivare il tuo Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rivolgiti al tuo medico di medicina generale o chiedi maggiori informazioni agli uffici dedicati alle relazioni con il pubblico della tua ULSS.
Al momento dell’attivazione del Fascicolo ricorda di comunicare anche il tuo indirizzo e-mail e un numero di cellulare, in quanto sono indispensabili per poter accedere ai servizi Sanità km zero.
Segui le istruzioni che riceverai via e-mail e, una volta impostate le tue credenziali, potrai accedere al portale Sanità km zero Fascicolo e all’app Sanità km zero Ricette, utile per poter gestire le tue ricette farmaceutiche direttamente dallo smartphone.
Ti informiamo che puoi accedere ai servizi Sanità km zero anche con credenziali SPID.

È obbligatorio attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico? 2018-09-17T15:38:02+00:00

No, non è obbligatorio. Ogni cittadino può scegliere liberamente se attivare il Fascicolo per sé, i propri figli, o una persona di cui è rappresentante legale. Si tratta di uno strumento che facilita la gestione della propria salute, tenendo aggiornati e in ordine i propri documenti, sempre disponibili in formato digitale.

Come funziona l’app Sanità km zero Ricette? 2018-12-05T14:45:38+00:00
  1. Riceverai una notifica quando il medico emetterà una prescrizione.
  2. Senza passare a ritirare il promemoria cartaceo, potrai recarti direttamente in farmacia a ritirare i tuoi farmaci.
  3. Man mano che acquisterai i farmaci si creerà un archivio dentro l’app da cui potrai inoltrare direttamente al tuo medico, secondo le modalità e i canali con lui concordati, la richiesta di rinnovo di una ricetta.
È possibile attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale anche per i soggetti sottoposti a tutela? 2018-12-05T14:46:04+00:00

Si, è possibile farlo. Spetta al rappresentante legale rilasciare i consensi.

È possibile attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale anche per i minori? 2018-12-05T14:46:22+00:00

Si, è possibile farlo. Spetta al genitore, o a chi ne esercita la potestà genitoriale, rilasciare i consensi.

Come posso ottenere le credenziali Sanità km zero? 2018-12-05T14:46:29+00:00

Per ottenere le credenziali Sanità km zero, devi:
1) rivolgerti al tuo medico di medicina generale, o chiedere maggiori informazioni agli uffici dedicati alle relazioni con il pubblico della tua ULSS, e rilasciare il tuo consenso per attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale. Potrai farlo per te stesso (se maggiorenne), per i tuoi figli minorenni, o per una persona di cui sei rappresentante legale.
2) comunicare contestualmente il tuo indirizzo e-mail e numero di cellulare: sono indispensabili per utilizzare i servizi Sanità km zero!
3) seguire le istruzioni che riceverai via e-mail e creare le tue credenziali d’accesso.

Cos’è Sanità km zero? 2018-12-05T14:46:36+00:00

Sanità km zero è l’insieme dei servizi sanitari digitali che Regione del Veneto mette a disposizione dei cittadini che abbiano già attivato il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico regionale. Per accedere ed usufruire dei servizi offerti utilizza le apposite credenziali Sanità km zero o SPID.

È possibile “chiudere” il Fascicolo? 2018-12-05T14:47:40+00:00

Sì. All’interno del Portale Sanità km zero Fascicolo oppure all’interno dell’app Sanità km zero Ricette, nella sezione “Gestione consensi” del tuo profilo, avrai la possibilità di negare il consenso all’alimentazione del tuo Fascicolo. Ciò significa che il tuo Fascicolo non verrà più alimentato con i tuoi dati e documenti sanitari e che non sarà consultabile né da te né dagli operatori sanitari che ti prenderanno in cura.