Club Innovatori Sanità km zero

Qual è l’approccio?

Chi meglio degli utilizzatori finali dei servizi può suggerire come migliorare concretamente il sistema?
Ecco perché crediamo nella co-progettazione.

Uno dei cardini della Sanità km zero è avvicinare quanto più possibile il sistema sanitario agli utenti e ai loro bisogni. Per raggiungere questo obiettivo in maniera più efficiente, è determinante il contributo attivo di cittadini, associazioni, professionisti della salute, università e centri di ricerca in un’ottica di condivisione delle idee ma, soprattutto, di co-progettazione.

L’approccio adottato all’interno del Club Innovatori deriva quindi dal concetto di ideazione e realizzazione dei servizi sanitari come di un processo che nasce “dal basso”, dagli utenti stessi che sono chiamati a partecipare: in questo modo, il cittadino diventa autentico protagonista dell’innovazione e può ricoprire una funzione attiva e decisionale nella costruzione dei servizi. Un radicale cambio di prospettiva che ha già portato a risultati importanti.

Per iscriversi al Club è sufficiente compilare il seguente modulo:

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Indirizzo e-mail (richiesto)


Informativa sul trattamento dei dati

Ho preso visione dell'informativa


Per saperne di più sul Club Innovatori scrivi a clubinnovatori@sanitakmzero.it.
Per maggiori informazioni sul Consorzio Arsenàl.IT, visita il sito.